Perdita di peso metabolica a riposo lento

Metabolismo lento: cosa fare?

Salute Metabolismo lento: mito o realtà?

perdita di peso metabolica a riposo lento

La maggior parte delle persone in sovrappeso è convinta di avere il metabolismo bloccato. Si sente spesso parlare di dimagrimento fallito a causa di un metabolismo troppo lento.

Incredibilmente nei libri universitari di alimentazione e nutrizione la parola metabolismo lento non esiste. A meno che non ci siano delle disfunzioni ormonali, il metabolismo varia poco da persona a persona ed è una conseguenza del soprappeso e non la sua causa.

perdita di peso metabolica a riposo lento

Tuttavia bisogna considerare due fattori principali che sono le calorie ingerite e il dispendio energetico. Fare movimento, non solo aiuta a bruciare calorie, ma permette di preservare la massa magra.

perdita di peso metabolica a riposo lento

Il muscolo, infatti, è un tessuto vivo e in continuo rinnovamento, con richieste metaboliche nettamente superiori a quelle del tessuto adiposo. Pertanto si consiglia di praticare un minimo di minuti di attività fisica a settimana, sia di tipo aerobico che anaerobico, in modo da aumentare e tonificare la muscolatura.

Seguire una dieta sana è una premessa imprescindibile per mantenere un metabolismo attivo.

perdita di peso metabolica a riposo lento

Quindi è consigliato mangiare poco ma spesso. Fare due spuntini al giorno, uno la mattina e uno al pomeriggio, è molto utile per spezzare la fame tra i vari pasti della giornata.

Metabolismo lento: ecco le cause e i sintomi

È importante sapere cosa mangiamo. Più frutta e verdura e meno prodotti raffinati, dolci e snack.

perdita di peso metabolica a riposo lento

Preferire le proteine e i carboidrati complessi associati alle fibreper esempio pasta e pane di farina integraleorzo, farro ecc. Se si fa fatica a bere acqua, sono ammessi anche tè, tisane e infusi preferibilmente non zuccherati.

perdita di peso metabolica a riposo lento

Informazioni importanti