Feste dimagranti

Diete dimagranti efficaci, anche durante le feste – face2facefotoincisioni.it Paola Marotta

Come dimagrire dopo le feste: 9 consigli per ritornare in forma Come perdere peso dopo le feste?

  • Diete dimagranti efficaci, anche durante le feste – face2facefotoincisioni.it Paola Marotta
  • Supernova bruciagrassi topica

No a diete troppo drastiche o digiuno: per rimettersi in forma dopo le festività è importante seguire dei semplici consigli per dimagrire in poco tempo e senza rinunce. Niente paura, basterà adottare un regime alimentare equilibrato fin da subito in modo da disintossicare il nostro organismo: bere molta acqua per depurarsi, consumare cibi freschi e mangiare tanta frutta e verdura.

Ecco come dimagrire dopo le feste con dei semplici consigli, per ritrovare la forma perfetta in poco tempo.

Come togliere i chili di troppo

Come dimagrire dopo le feste: tutti i consigli utili Per perdere peso dopo le feste, soprattutto al termine il periodo natalizio, bisogna perdita di peso fino a 15 kg delle regole base, utili per smaltire i chili di troppo accumulati durante pranzi e cenoni e che ci aiuteranno a rimetterci in forma in poco tempo e senza troppe rinunce.

Ecco come fare. Frutta e verdura a volontà per disintossicare l'organismo Quali alimenti preferire dopo le festività? Preferite cibi crudi: frutta, verdura, ma anche legumi, feste dimagranti ricchi di acqua e nutrienti importanti per il nostro organismo. Non devono mancare nemmeno i cereali integrali che danno un maggiore senso di sazietà, facendoci mangiare di meno.

Le diete per dimagrire

La dieta dopo le feste deve quindi contenere quegli alimenti che aiutano a disintossicarci: insalata, spinaci, carote, radicchio, abbondate poi di mele, kiwi, pere e arance che contengono vitamina C. Ritrovare le buone abitudini La prima cosa da fare dopo le feste è perdere le cattive abitudini: no quindi a colazioni super caloriche a base di pandoro o panettone e pranzi abbondanti.

feste dimagranti il marito obeso si rifiuta di perdere peso

Evitate per un paio di settimane anche aperitivi e dopo cena: ritrovate presto le buone abitudini e resistete alle tentazioni. A metà mattina e metà pomeriggio concedetevi come spuntino un pacchetto di crackers, uno yogurt o un frutto evitando accuratamente i dolciumi.

PASTI SOSTITUTIVI DIMAGRANTI PER LE FESTE

Eliminate alcuni cibi per almeno una settimana Se volete smaltire presto i chili di troppo accumulati durante le feste ci sono alcuni cibi che dovete evitare almeno per una settimana: carni rosse, insaccati, cibi confezionati e in scatola perché ricchi di additivi, ma anche dolciumi, fritture, cibi grassi in generale e salse come maionese, panna, mascarpone. Preferite carni bianche e pesce da abbinare alle verdure. È importante anche fare le scale a piedi o parcheggiare la macchina lontano dal posto feste dimagranti lavoro.

feste dimagranti la mamma che allatta non può perdere peso

Anche fare le faccende domestiche aiuta: l'importante è muoversi evitando la sedentarietà. Per mantenervi in feste dimagranti tutto l'anno scegliete un'attività sportiva da praticare in feste dimagranti costante tutto l'anno.

feste dimagranti tutte le bevande bruciagrassi naturali

No ai digiuni La prima cosa che si pensa dopo le feste è: ora digiuno per una settimana! Evitate bevande gassate e alcolici Per dimagrire dopo le feste bisogna anche evitare le bibite gassate perché ricche di zuccheri o dolcificanti che aumentano la produzione di succhi gastrici.

Meglio dire no, almeno per una settimana, anche a vino e bevande alcoliche perché aumentano la produzione di scorie rendendo quindi difficile il processo di disintossicazione post festivo. Acqua e tisane per depurare l'organismo Bevete almeno un feste dimagranti e mezzo di acqua al giorno per depurare l'organismo e, durante la giornata, concedetevi una tisana disintossicante santuario dimagrante damansara uptown snellente: potete berne dalle due alle tre tazze al giorno, nella prima settimana e poi concedervele in modo regolare in seguito.

Navigazione articoli

Sono da preferire le tisane drenanti come quella alla betulla, all'ortica o alla malva. In questo modo vi sentirete sazi mangiando il giusto. Recuperate il sonno perduto Durante le feste si dorme molto di meno anche a causa di cene più "pesanti" che non conciliano il sonno: dormire poco peggiora il metabolismo. Dopo le festività cercate di riposare dalle 7 alle 8 ore per notte: il giusto sonno è importante per ritrovare le energie perdute, inoltre aumenta i livelli di leptina, l'ormone che ci aiuta a dimagrire, diminuendo invece il livelli di gherlina, l'ormone che stimola l'appetito.

feste dimagranti perdita di peso alletà di 53 anni

Informazioni importanti