Ragioni per perdita di peso involontaria

ragioni per perdita di peso involontaria

ragioni per perdita di peso involontaria

Quindi, una perdita di peso moderata non deve preoccupare eccessivamente. Invece, quello che va tenuto sotto controllo è una grossa perdita di peso in un breve periodo per esempio 5 kili in 6 mesi senza aver cambiato nulla nella propria alimentazione e quotidianità.

È importante identificare tempestivamente queste situazioni, che potrebbero essere la conseguenza di una malattia grave e cronica ed è stato osservato che, soprattutto negli anziani, è associata a peggiori condizioni di salute generale.

ragioni per perdita di peso involontaria

In linea generale il peso corporeo raggiunge un massimo intorno alla sesta decade di vita, si mantiene stabile fino agli 80 anni, per poi calare gradualmente.

Ma vediamo invece ora le cause della perdita di peso negli adulti.

ragioni per perdita di peso involontaria

Cause della perdita di peso: Le cause della perdita di peso non intenzionale negli adulti sono diverse e possono essere di origine psicosociale o di natura organica. Chi soffre di demenza rischia di perdere peso perché tende a non alimentarsi più di sua spontanea volontà e necessita quindi di un controllo esterno.

Ecco quali: riduzione della risposta immunitaria, ritardo nella guarigione delle ferite, perdita di tono muscolare, alterazioni o scomparsa del ciclo mestruale nella donna.

ragioni per perdita di peso involontaria

Informazioni importanti