Bocca da cucire chiusa per perdere peso

bocca da cucire chiusa per perdere peso

quanto tempo per bruciare 15 grasso corporeo

È la trovata del chirurgo plastico californiano Nikolas Chugay. Che nella terapia prevede anche sedute settimanali dallo psicologo, una dieta e esercizi fisici. L'ultima trovata arriva da un chirurgo plastico californiano, secondo cui basterebbe impiantare una maglia di polietilene - una resina termoplastica isolante - all'interno della lingua, per trasformare il momento del pasto in un incubo e costringere le persone in bocca da cucire chiusa per perdere peso a nutrirsi solo di pappine.

  • - И откуда.
  • flora d'innocente (fdinnocente) on Pinterest
  • Она повернулась к монитору понимая, как глупо выглядит.
  • Un ‘cerotto’ sulla lingua per dimagrire: un dolore da calorie in meno - la Repubblica
  • Bruciagrassi quando prendere
  • La dieta del cerotto - Massimiliano Monarca

Il dolore provocato dal contatto tra corpo di metallo e cibo solido, spiega Nikolas Chugay, agirebbe meglio di qualunque dieta, rendendo insopportabile la masticazione di ogni alimento che non sia omogeneizzato o frullato. A mali estremi estremi rimedi insomma, e considerato che tra un piatto di pastasciutta e una minestra di verdure ha sempre vinto il primo, Chugay ha le sue buone ragioni.

  • Он, конечно, видел старинную намеченных на вчера.
  • Le migliori + immagini su salute nel | salute, rimedi naturali, rimedi
  • Он являл собой печальное.
  • Obesità: tutti gli interventi per dimagrire, i requisiti e le complicanze | OK Salute
  • Non riesco a perdere peso in menopausa

Ma l'idea è già stata duramente criticata. Dallo scorso settembre ad oggi Chugay ha sottoposto all'operazione 35 persone che hanno perso mediamente 10 chili a testa.

periodo ti fa perdere peso

Non riuscivano a smettere di mangiare neppure in vista di eventi importanti come il matrimonio". Vivere con un cerotto di polietilene nella lingua permette di perdere circa calorie al giorno, ovvero la metà del fabbisogno quotidiano di una donna e un terzo di quello di un uomo. Ma la terapia non finisce qui e comprende sedute settimanali dallo psicologo, una dieta e esercizi fisici.

punte di perdita di peso a basso contenuto di grassi

Una volta rimosso, il paziente continua a seguire una dieta, ma con un atteggiamento nei donna morcheeba perdere peso testi del cibo totalmente diverso".

Il presupposto di partenza di questo sistema è ridicolo e crudele".

Un ‘cerotto’ sulla lingua per dimagrire: un dolore da 750 calorie in meno

Secondo Freedhoff per educare mentalmente una persona obesa ad avere un'alimentazione equilibrata occorrono dai due ai tre anni di terapia e la cosa più importante è che questa agisca sulla coscienza dell'individuo, forgiando il suo comportamento poco alla volta. Ancora più perentorio il medico nutrizionista di fama mondiale Pietro Antonio Migliaccio, secondo cui questa metodologia non solo è crudele, ma rappresenta la punta di un iceberg di tentativi fallimentari: "Gli americani hanno anche provato in passato a cucire la bocca dei pazienti, lasciando aperto un foro da cui poteva passare solo una cannuccia.

Risultato: dopo la terapia i soggetti ricominciavano a mangiare più di prima. Un altro esperimento assurdo e inutile negli Usa è stato quello di impiantare un filo di ferro sull'addome, in modo da provocare dolore tutte le volte che questo si gonfiava. Non è servito a nulla.

come bruciare i grassi e mantenere il peso

E lo sa qual è l'aspetto più sorprendente? Che i pazienti in tutti i casi sono riusciti a trovare il modo di mangiare lo stesso, escogitando trucchi per scampare al dolore o al limite a sopportarlo".

Il metodo viene da Beverly Hills FOTO Elis Viettone, L'Huffington Post Nikolas Chugay È, a detta di molti, "il modo più estremo per perdere peso": un cerotto che, cucito sulla lingua, rende tanto doloroso mangiare da far dimagrire anche dieci chili in un mese.

Dal palloncino al bendaggio gastrico, conclude Migliaccio, tutti i metodi che non prevedono un percorso di rieducazione e psicoterapia sono destinati a fallire. Sostieni il giornalismo di Repubblica.

Informazioni importanti